Crea sito

Myanmar: Mangiare e dormire i miei consigli.

Myanmar

Come promesso, ecco i miei consigli su dove dormire e mangiare in Mynamar.

Mynamar –Yangon

Se vi trovate in Myanamar e siete Yangon vi consiglio di dormire al Beauty Land Hotel Bo Cho (https://bit.ly/2WYB7Km) il costo per una notte è di 25€ in camera doppia con colazione. La posizione è ottima, a soli dieci minuti a piedi dalla Shwedagon Paya, con una bella terrazza dove gustare la colazione e con vista della punta della pagoda. Per cena non ho Ristoranti da indicarvi, però se deciderete di vedere la pagoda al tramonto o in serata, perdetevi tra le moltitudini di bancherelle che sono li intorno.

Noi dopo aver fatto un giro, ci siamo fermati a mangiare ad una delle tante che si trovava sulla sinistra rispetto alla pagoda. La sua cucina era sulla strada, ma aveva molti tavoli sotto un tendone, importante sapere che li la birra non viene servita.

Tips;

Non fatevi spaventare dal fatto che mangiano su dei piccoli tavoli a terra, troverete il cibo migliore e dove potrete fare delle simpatiche conoscenze. Considerate che in Mynamar si mangia molto presto e se volete andare al ristorante vi consiglio di organizzatevi in tempo perchè la maggior parte chiude alle 22.30. Per chiamare un taxi nelle grandi città potete scaricare l’app Grab (https://apple.co/2JuJJQW), funziona come Uber ed è davvero utile e pratica.

Mynamar
Prima cena a Yangon

Mynamar –Bago

Per arrivare a Bago abbiamo preso il treno dalla stazione che partiva alle 06.30 e ci ha impiegato 3 ore. Non aspettatevi comfort, spostamenti veloci o altro.I treni Birmani vanno lenti, fanno un sacco di fermate con tempi diversi e hanno porte che si aprono durante la corsa. Quando arrivate a Bago, se non avete già un tour prenotato, non avrete difficoltà nel trovare un taxista che vi accompagni per vedere le principali attrazioni. Sarà lui, infatti, ad accompagnarvi in un locale tipico.

Mynamar
Pranzo in un ristorante tipico a Bago

Nyangshwe

Durante il nostro soggiorno a Nyangushwe vi consiglio di dormire ed organizzare sia l’escursione sul lago Inle, che il trekking fino a Kalaw con Thu Thu Guest House. La consiglio per entrambi i servizi offerti. La guest house che si presenta con uno splendido giardino, camere essenziali e una bella terrazza dove gustare una buona colazione al mattino. Il pernottamento e la prima colazione hanno un costo di 25 usd. Se tornassi in Mynamar mi riaffiderei a loro perchè stato tutto davvero perfetto.

La nostra guida fino a Kalaw parlava un ottimo inglese ed è stata molto gentile ad ogni nostra richiesta. Inoltre questa guida fa anche escursioni senza l’appoggio di Thu Thu Guest House, per qualsiasi informazione scrivimi pure. Per il trekking abbiamo speso 50 usd a persona con pasti compresi. Per l’escursione sul lago Inle 30000 ks in due. A Nyaungshwe abbiamo mangiato da Sin Yaw Restaurant ( https://bit.ly/2JuQbr8 ) un locale carino, molto giovanile con piatti davvero ottimi, vi consiglio di prendere il set che consiste in varie degustazioni di piatti locali. Davvero molto buono.

Mynamar
Sin Yaw Restaurant

Mynamar –Kalaw

A Kalaw il consiglio è di dormire da Motel Amigo Kalaw (https://bit.ly/2UT3W8l) il prezzo pernottamento e prima colazione è stato di 11€.

Motel piccolo, ma camera essenziale con letti belli comodi e una super doccia ottima dopo due giorni di trekking. Per il mangiare a pranzo consiglio vivamente di andare al mercato, perdetevi tra le viuzze piene di bancarelle e dove più vi ispira fermatevi! Vi guarderanno un pò straniti perchè lì di turisti ne passano davvero pochi, ma avrete l’occasione di mangiare insieme alla gente locale e fare un’esperienza davvero caratteristica.

pranzo al mercato di Kalaw

Per cena invece, siamo stati da Thiri Gay Har Restaurant ( Seven Sisters https://bit.ly/3bOjdya) un locale molto carino all’interno di un cottage, cibo molto buono e ottimi frullati di frutta.

MANDALAY

A Mandalay ci siamo affidati all’Hotel boss (https://bit.ly/343uzLS) il pernottamento con colazione ha un costo di 33€. Il è personale molto gentile, la colazione viene offerta in una terrazza all’ultimo piano, ma l’hotel non è particolare. Per quanto riguarda i pasti potete affidarvi al Minglabar Mynamar Restaurant (https://bit.ly/2UOORV2), ristorante molto tipico e personale super gentile. Due cose però sono importanti da sapere prima di venire in questo locale : chiude alle ore 21.00 e venite e stomaco vuoto! Qualsiasi cosa decidiate di prendere sarà accompagnato da un sacco di salse, contorni, riso o noodles.

Minglabar Mynamar restaurant

Bagan

Se progettate un viaggio a Bagan vi consigliamo di soggiornare nel resort Ananta Bagan (https://bit.ly/3aBl7BO), il prezzo per notte 56€ . La sua struttura è tutta in mattoncini marroni che riprendono le stupa di Bagan, un bellissimo giardino e una piscina con ristorante e palestra. Ananta è un vero gioiellino per rilassarsi e godersi in pace le meraviglie di Bagan. La colazione offerta varia dalla cucina shan, a quella indiana, all’inglese fino ad arrivare alla cucina classica con dolci e croissant. Ogni giorno in camera la macchina del caffè viene rifornita di capsule, la mattina viene portato un cesto di frutta, mentre la sera un pacchetto di tamarindo viene lasciato accanto al letto per favorire il sonno. Come ristoranti vi consiglio:

Mynamar Ristoranti Nyanung U

  • Khaing Shwe Wah, un ristorante vegetariano a Old Bagan (https://bit.ly/39ICD68),offre ottimi piatti e frullati di frutta.
  • Mynamar Rice Food & Tea Shop ( https://bit.ly/2w6V0Uk), in questo locale paghi solo ciò che mangi e ti vengono portati ben 12 piatti con diverse salse e verdure.
  • Aroma 2 (https://bit.ly/2JKNzpj), ristorante indiano a Nyaung U, luogo molto spartano e con la particolarità è la richiesta di non usare il telefono durante la cena.I piatti buonissimi e anche in questo locale paghi solo ciò che si mangia.
  • Weather Spoon’s (https://bit.ly/3bPeA6D): locale a Nyaung U, sempre pieno di gente, dove trovare hamburger, cucina thai, shan… Aperto pranzo e cena, consigliato anche per drink dopo cena con un proprietario molto simpatico.
  • Sanon (https://bit.ly/3aD1z01).Uscendo dalla via principale di Nyaung U, troverete questo ristante con un ambiente elegante ma informale. Sanon è un ristorante con scuola di cucina no profit per i giovani birmani, quindi cenando qui farete anche un gesto molto carino contribuendo all’istruzione di questi ragazzi. Prezzi un pò più alti rispetto alla media di Bagan, ma nel complesso tutto buono e ottimi dolci.

Per i trasporti a Bagan noleggiate un motorino presso i tantissimi autonoleggi e perdetevi tra la magia degli stupa. La sera troverete tuk tuk ad ogni angolo per potervi spostare.

Se volete l’articolo completo sul giro che abbiamo fatto,e gli altri racconti di viaggio clicca qui. https://www.invaligiaconarianna.it/fuga-di-3-giorni-sulle-coste-dellargentario/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.